ADDITIVO CERAMIC DIESEL 250ML

ADDITIVO CERAMIC DIESEL 250ML

Articolo: 8034055760062

€18,51

ADDITIVO CERAMIC DIESEL 250ML. L'Additivo Power Liquid è stato concepito per la pulizia dell'impianto di carburazione per la lubrificazione della pompa del carburante e per il corretto funzionamento degli iniettori. Ne consigliamo l'uso ogni 15.000 km. Il flacone da 325 ml tratta ca. 30/50 litri di carburante .L'ADDITIVO POWER LIQUID® è l'ultimo ritrovato nel campo della pulizia del sistema di carburazione ed è stato realizzato al fine di rispettare i più recenti standard ambientali. L'ADDITIVO POWER LIQUID® dissol ve rapidamente e completamente resine, gomma, carbone e depositi similari contenuti nel carburante, la sonda lambda ed il convertitore catalitico. L'ADDITIVO POWER LIQUID® è adatto ai motori a Benzina; GPL e Diesel ed è anche molto semplice da usare. Lo sporco e le incrostazioni, specialmente la fuliggine ed il carbone che vengono a formarsi, non solo riducono drasticamente le prestazioni del motore, ma possono avere altre conseguenze molto serie (e quasi sempre molto costose): Valvole bruciate, aumento del consumo d'olio di carburante ed un mal-funzionamento della sonda lambda e del convertitore catalitico. Un motore sporco, inoltre, causa pericolose emissioni nei gas di scarico (nel caso dei motori a Benzina) ed emissioni di fuliggine (nei motori Diesel). Tali gas di scarico, cosi contaminati, possono anche spiegare perché il vostro convertitore catalitico non funziona in modo ottimale. L'ADDITIVO POWER LIQUID® non ha solo il potere di prevenire le incrostazioni, ma anche di rimuovere i depositi già esistenti. Qui di seguito, potete trovare alcuni dettagli riguardanti le proprietà specifiche dell' ADDITIVO POWER LIQUID®. . Sistema di carburazione Un motore incrostato può causare serie conseguenze al sistema di carburazione del vostro veicolo: La perdita di compressione, il battito in testa, la partenza a freddo, le forti fluttuazioni della spia lambda, il congelamento del venturi o surriscaldamento del motore. La perdita di potenza e l'eccessivo consumo di carburante. Non appena l'ADDITIVO POWER LIQUID® viene aggiunto al carburante ed il motore viene avviato. Questo entra subito in azione pulendo tutto il sistema di carburazione. L'ADDITIVO POWER LIQUID® penetra i depositi di carbone e li dissolve trasformandoli in una pasta che i gas di scarico conducono con se quando vengono eliminati. La pulizia del sistema di carburazione viene eseguita seguendo il processo sotto elencato: : Serbatoio Conduttori Carburatore Iniettori Ignettori Venturi Lambda Turbine Valvole Tronco valvole Sede valvole valvola a farfalla Anelli Pistoni Testa cilindro Convert.Catal. Carburante Non è solo un motore irregolare, pigro e con una incompleta combustione a provocare incrostazioni di carbone, ma anche la scelta del carburante. Ora che le benzine con contenuto di piombo sono state quasi ovunque proibite, i rifornitori hanno ripiegato sulle benzine contenenti ottano. Sfortunatamente, però la maggior parte di esse: sono derivati a base di alcool e pertanto possono causare depositi di carbone nella camera di combustione. Perdita di compressione La perdita di compressione è spesso causata da depositi di carbone negli anelli dei pistoni oppure da agglomerazioni di sporco nelle valvole. Nel secondo caso, il deposito può essere cosi consistente da impedire alle valvole di chiudersi appropriatamente; in situazioni estreme, ciò può accadere anche con valvole bruciate. L'ADDITIVO POWER LIQUID® dissolve questo deposito di carbone in modo tale che tutti questi problemi non siano solo eliminati; ma possano anche essere prevenuti. Consumo di olio Tra i componenti, nei quali i depositi di carbone si depositano, ci sono gli anelli dei pistoni, essi subiscono una perdita di tensione creando un "gioco" tra pistone e cilindro. In tal modo, viene iniettata un'eccessiva quantità di olio che stagna nella camera di combustione, ciò non solo fa aumentare il consumo di olio, ma causa anche un ulteriore deposito di carbone nei cilindri. La mescolanza dell'olio e del carburante all'interno della camera di combustione brucia in modo incompleto. Ciò si può notare sia dall'emissione dei gas di scarico (più pericolosi) che dal CO²-E dalla fuliggine. Tali emissioni accorciano drasticamente la vita del vostro costoso convertitore catalitico. Consumo di carburante Lo sporcarsi del carburatore o del sistema di iniezione può essere causato non solo da depositi nel serbatoio, ma anche da otturazioni nella presa d'aria che sbocca nel filtro. I motori a reazione e gli iniettori (nei motori Diesel: nebulizzatori) si otturano e le valvole si sporcano, ne risulta un cambiamento di rifornimento del carburante e/o un errore del codice del sistema di funzionamento del motore e/o una notevole fluttuazione della spia lambda. In tale situazione, diventa quasi impossibile raggiungere un corretto tasso di aria/carburante. Tali problemi, assieme (come prima) ad un incompleta aderenza dei cilindri. Causa un innalzamento del consumo di carburante. Test su motori sporchi hanno dimostrato che l'aggiunta dell'ADDITIVO POWER LIQUID® può ridurre il consumo di carburante dal 5- al 12%, in accordo con gli standards CEE: Detonazione del motore Quando il carbone si agglomera sulle valvole, esso assorbe parte del combustibile che alimenta i cilindri ed è proprio quando si spinge il piede sull'acceleratore o si percorrono salite, che questo accumulo di carburante viene risucchiato nuovamente causando un eccessivo afflusso ai cilindri. La detonazione di questo carburante, che brucia con molta difficoltà può essere udita sotto forma di battito: Il cosi detto "Battere in testa" L'ADDITIVO POWER LIQUID® offre un modo vigoroso e veloce per rimuovere queste offensive incrostazioni di carbone. Funzionamento Quando un motore entra in funzione, può accadere che il carbone depositato sia talmente alto che il suo smaltimento inizia non appena il motore prende a funzionare. Ciò significa che anche quando l'iniezione è commutata sullo stop, il motore continua a funzionare fino a che il carburante contenuto nella camera di combustione non sia stato completamente bruciato. Ecco perché è cosi importante la rimozione di tutto il carbone che si è depositato sui pistoni e la testa del cilindro. Turbo-Accomulatore e sondaggio della lambda L'ADDITIVO POWER LIQUID® è adatto anche per la pulizia dell'accumulatore e della lambda, nel caso essi fossero presenti nel vostro veicolo. I gas esausti emessi da un motore sporco, contengono, tra le altre cosi, fuliggine ed olio che possono causare gravi danni all'accumulatore ed alla donda lambda. Da prima, la fuliggine e particolari carboni penetrano nell'agglomerato dell'accumulatore sulla turbina, ciò causa una scentratura della pala a ruota ed una volta che ciò si è verificato, è solo una questione di tempo la sua completa rottura, esiste inoltre una commutazione delle sostanze fuligginose e degli oli particolari dovuta alle temperature estremamente alte raggiunte all'interno del commutatore ed anche questo può causare gravi danni. Lo sporco contenuto nel sensore della lambda interferisce anche con il buon funzionamento della sonda della lambda stessa, ciò causa forti segnali fluttuanti e tutto il funzionamento del motore viene sovraeccitato. L'ADDITIVO POWER LIQUID® non solo può risolvere tutti questi problemi, ma è anche in grado di prevenirli completamente. Gas di scarico Lo sporco causa esitazioni al buon funzionamento del motore (questo problema può esse4re risolto aiutando il flusso del carburante): Produzione di gas di emissione nocivi, aumento del consumo di olio, valvole chiuse male ed un sostanziale aumento dell'emissione di gas ambientali pericolosi (come l'HC ed il CO²) che devono sistema di combustione siano puliti, ciò significa che potrete regolare propriamente il vostro motore e/o assicurarvi che il vostro sistema funzioni al massimo ottimizzando la combustione e riducendo sostanzialmente i gas di scarico pericolosi. Convertitore catalitico Una combustione difettosa può anche danneggiare il vostro convertitore catalitico. Ecco perché è cosi importante che il vostro motore lavori liscio e tranquillo e che la miscela del carburante sia in proporzioni corrette. Se per esempio, il motore ha gli iniettori parzialmente ostruiti ed il tempo di iniezione, come risultato, si è alzato sopra i 2,5 MS, tutto il sistema di funzionamento scatterà al di sopra della frequenza di emergenza e rifornirà al motore una quantità fissa e scorretta di carburante. La combustione della mistura risultante produrrà una tale quantità di fuliggine che il convertitore catalitico intaserà. L'assetto normale (passerà a 0,7/0,8 V), con il risultato che, anche quando al minimo, il motore riceverà quantità di carburante eccessive. Tale carburante tornerà incombusto al fuoco, come infatti spesso avviene. L'uso regolare dell'ADDITIVO POWER LIQUID® evita tali problemi e tiene pulito anche il convertitore catalitico. Non è infiammabile e viene trasportato per mezzo del gas di scarico al convertitore catalitico dove dissolve il carbone qui depositato. L'ADDITIVO POWER LIQUID® può quindi salvarvi dal costoso inconveniente di sostituire il convertitore catalitico. Emissione di fuliggine (Motori Diesel) Il problema maggiore con i motori Diesel è l'emissione di fuliggine. Tra le cause maggiori sono l'intasamento degli iniettori e l'accumulo di carbone nei collettori. Ciò avviene soprattutto nei motori che vengono sovralimentati di carburante ed è verificabile dalle emissioni fuligginose del tubo di scarico durante l'accellerazione e la partenza a freddo. Come con i motori a Benzina, la fuliggine causa intasamenti al convertitore catalitico. I problemi provocati da queste emissioni di fuliggine sono talmente seri che il governo tedesco ha emanato misure speciali per il loro trattamento presto, tutti i motori Diesel dovranno essere sottoposti a test e quelli con un'eccessiva emissione di gas fuligginosi saranno semplicemente rifiutati. Non solo l'uso dell'ADDITIVO POWER LIQUID® può salvarvi dal disagio e dalla spesa di dover sostituire il vostro convertitore catalitico e nebulizzatore, ma può anche contribuire a tener pulito l'ambiente.